robotics engineer fitting sensors to traditional e 2022 03 04 01 50 55 utc

Crediti d’imposta R&S e l’albo dei certificatori: cosa bisogna sapere

Scarica l’ebook

Condividi su

Crediti d’imposta RS e l’istituzione dell’albo dei certificatori

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 15 settembre 2023 rappresenta un traguardo significativo nella promozione di attività legate alla ricerca, allo sviluppo e all’innovazione in Italia. Con l’istituzione ufficiale dell’Albo dei soggetti autorizzati a rilasciare certificazioni, si apre una nuova fase per le imprese che si dedicano a questi settori. Questo registro è incaricato di accreditare quei soggetti che hanno la competenza e l’autorità per attestare la qualificazione di attività di ricerca e sviluppo, di innovazione tecnologica e di estetica.

L’obiettivo di questo provvedimento è duplice. Da un lato, intende agevolare il riconoscimento dei crediti d’imposta per le aziende che investono in questi ambiti, offrendo loro un incentivo tangibile a perseguire piani di innovazione e sviluppo. Dall’altro lato, punta a garantire la trasparenza e l’affidabilità del processo di certificazione, assicurando che solo attività genuinamente meritevoli e conformi agli standard richiesti possano beneficiare di tali incentivi.

La creazione dell’Albo dei certificatori rappresenta un passo importante verso la promozione di un ecosistema aziendale più innovativo e tecnologicamente avanzato in Italia. Inoltre, si allinea con le strategie più ampie di transizione ecologica, sottolineando l’importanza della ricerca e dell’innovazione in questo processo. Le imprese che si concentrano su ricerca e sviluppo possono ora guardare a questo decreto come a una conferma del supporto governativo alle loro iniziative, incentivando ulteriormente l’investimento in attività innovative e sostenibili.

chiedi a un professionista su questo argomento

Changing the future of scientific research and development together.

 

Chi può iscriversi all’albo dei certificatori?

Il nuovo albo accetta sia individui che aziende ed enti, ma prevede alcune condizioni specifiche. In particolare, tutte le parti interessate per registrarsi devono soddisfare diversi criteri rigorosi per garantire che possiedano le competenze e l’esperienza necessarie.

Requisiti per le persone fisiche nell’albo

  • Possesso di un titolo di studio appropriato
  • Non aver subito condanne criminali
  • Aver condotto, durante gli ultimi tre anni, attività rilevanti collegati all’assegnazione di contributi e altre sovvenzioni relative alle attività di ricerca, sviluppo e innovazione

Requisiti per aziende ed enti nell’albo

  • Avere la sede legale o un’unità operativa attiva sul territorio nazionale
  • Non essere sottoposti a procedure concorsuali
  • Non essere destinatari di sanzioni interdittive

Marketing research development planning

Procedura e contenuto della certificazione

Per ottenere la certificazione che permette di accedere ai crediti d’imposta per attività di ricerca e sviluppo, le aziende italiane devono seguire una procedura ben definita. Il primo passo richiede l’invio di una domanda specifica al Ministero delle Imprese e del Made in Italy. Questa domanda deve essere compilata utilizzando un modello standard che verrà reso disponibile attraverso un decreto direttoriale. Questo modello è pensato per standardizzare e semplificare il processo di richiesta, garantendo che tutte le informazioni necessarie siano presentate in modo chiaro e completo.

Il contenuto della certificazione è un aspetto cruciale del processo. La documentazione presentata dalle aziende deve fornire una panoramica dettagliata e accurata di vari aspetti. Questo include una descrizione completa dell’azienda, una disamina dei progetti di ricerca e sviluppo già svolti o in programma, e ogni altra informazione rilevante che possa attestare la natura e la qualità delle attività intraprese. Inoltre, è fondamentale includere una dichiarazione rilasciata dal certificatore incaricato, che confermi l’assenza di conflitti di interesse nella valutazione delle attività dell’azienda. Questo aspetto è essenziale per mantenere l’integrità e l’affidabilità del processo di certificazione.

L’istituzione dell’albo dei certificatori, quindi, rappresenta un importante passo avanti nel sistema di incentivi per le imprese italiane. Facilitando il processo di attestazione della validità delle attività di ricerca e sviluppo, questo sistema non solo promuove l’innovazione ma contribuisce anche agli sforzi di transizione ecologica del paese. Grazie agli standard rigorosi imposti per l’iscrizione all’Albo, si assicura che solo esperti qualificati e affidabili possano partecipare al processo di certificazione, garantendo così che i benefici siano riservati a quelle aziende che effettivamente contribuiscono al progresso tecnologico e alla sostenibilità ambientale. Questo meccanismo di certificazione offre alle imprese un percorso chiaro e strutturato per accedere ai vantaggi fiscali, incentivando ulteriormente l’impegno nel campo dell’innovazione e della ricerca.

chiedi a un professionista su questo argomento

robotics engineer fitting sensors to traditional e 2022 03 04 01 50 55 utc

FAQ

  • Chi può iscriversi all’albo dei certificatori?
    L’Albo dei Certificatori accetta l’iscrizione di persone fisiche, imprese ed enti che rispettano specifici criteri di competenza ed esperienza.
  • Che tipo di certificazioni possono essere rilasciate?
    Le certificazioni rilasciate attestano la qualificazione delle attività di ricerca e sviluppo, di innovazione tecnologica e di design e ideazione estetica.
  • Come si richiede la certificazione?
    Per ottenere la certificazione, dovete inoltrare una richiesta specifica al Ministero delle Imprese e del Made in Italy.
Opera senza titolo 8 1

Fai partire la tua attività

Trova il tuo commercialista in 48 ore, chiedi una prima consulenza gratuita e dai inizio al tuo business.

cropped cropped Frame
kollins logo white

Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu leo. Aenean lacinia bibendum nulla sed 

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue
cropped Frame 1

Sei un commercialista?

Entra a far parte del primo portale italiano dedicato alle SRL e fai rete con i tuoi colleghi.

* = Campo obbligatorio

cropped Frame 1

Richiedi consulenza

Prima consulenza gratuita - Risposta garantita in 48 ore

* = Campo obbligatorio